Storia di Marsala

Marsala-tramonto
Le saline di Marsala

Marsala, fondata dai Cartaginesi ma denominata dagli Arabi (Marsal-Allah, porto di Dio), dove prende il nome il più famoso dei vini siciliani.

Culla del barocco siciliano, vanta un centro storico settecentesco intatto di grande splendore, fra cui spicca l’imponente Duomo, edificato sul preesistente Castello Normanno che accoglie opere del Gagini e otto preziosi arazzi fiamminghi del ’500; il Museo archeologico del Baglio Anselmi con l’eccezionale reperto archeologico marino della Nave Punica del II secolo a.C., le famose Cantine Florio con il celebre vino Marsala, la Necropoli di età Punica, la Villa Romana con i suoi stupendi Mosaici, il Battistero Cristiano del V secolo ed i resti della cinta muraria fatta edificare da Ruggero II il Normanno, i Bagli.

Queste tipiche costruzioni rurali presenti in tutto il territorio trapanese furono edificate nel XVIII secolo proprio per la lavorazione e la conservazione dei vini per volontà della famiglia di origini inglesi Woodhouse.

Lungo la litoranea Marsala-Trapani lo spettacolo delle Saline, ambiente naturale perfettamente in armonia con l’uomo, offrono un spettacolo mozzafiato specialmente al tramonto: sono state inserite dalla Lonely Planet tra le meraviglie mondiali.

Nelle laguna dello Stagnone, raggiungete l’antica Mozia fondata dai Fenici e il suo museo con la famosa statua greca.

Marsala in barca a vela è fra le mete più suggestive di charter nautico in Sicilia: si raggiungono le Isole Egadi, piccoli paradisi dal mare limpido e dalle incantevoli calette.

Marsala-porta-Garibaldi
Marsala Porta Garibaldi

Nei dintorni, immancabili la salita a Erice, incantevole borgo medievale inerpicato su un colle dal quale si gode una vista spettacolare sulla costa ed una visita alla vicina Trapani, capoluogo barocco a ridosso del mare.

Nelle vicinanze non può mancare un’escursione ai tre siti di Selinunte, Agrigento e Segesta.

Nelle bella cittadina di Mazara del Vallo fatevi ammaliare dal fascino del “Satiro danzante”, che da solo merita un viaggio.

Ma oltre a tesori d’arte e natura per i vostri occhi, anche i vostri palati potranno essere accontentati, grazie alle numerose delizie siciliane, abbinati agli ottimi vini locali famosi in tutto il mondo; proponiamo ghiotti itinerari gastronomici e corsi di cucina e degustazione vini.